Spedizioni gratuite per acquisti oltre i 25€
Spedizioni gratis oltre i 25€

albi illustrati

Filters

Visualizzando 1-24 di 25 prodotti

Visualizza 12/24/Tutto

Please add widgets to the WooCommerce Filters widget area in Appearance > Widgets

1-24 of 25 products

Logo Primi-Passi

Primi Passi accoglie titoli illustrati, in particolare albi, libri-gioco, silent book e prime storie. È pensata per invitare i più piccoli nell’universo della lettura, dando vita a nuovi mo(n)di di leggere e immaginare.

  • Nuovo
    Prendimi-per-mano-con-fascetta

    Prendimi per mano

    Che fare quando i tuoi genitori decidono che è ora di rientrare ma tu non hai alcuna voglia di tornare a casa? Occorre un piano ingegnoso! Anna è impaziente di vedere le scimmie, ma il suo papà non è affatto d’accordo. Per fortuna è così distratto dal suo smartphone da non accorgersi che Anna prende per mano un altro papà, altrettanto sbadato. Passando da una mano all’altra, Anna visita l’intero zoo e vive un pomeriggio incredibile. Finché qualcuno nota l’inganno: così la bambina passa di nuovo di mano in mano e torna al sicuro dal suo papà. Lui non si è accorto di niente e Anna è tornata giusto in tempo per il pranzo. Ma siamo certi che sia Anna quella seduta a tavola? Dopotutto è appena arrivato il circo in città... Cosa succede quando mettiamo insieme una bambina piena di energie e un papà sbadato? Un invito ad apprezzare il tempo con i propri figli senza distrazioni.  
    13,50 12,82
  • Nuovo
    Le-case-di-Zoe-con-fascetta

    Le case di Zoe

    Zoe è una bambina fortunata perché ha tante case: alcune sono grandi, altre piccole, alte o basse, ma non tutte si possono toccare. La Casa con le Pareti di Tela è sotto al tavolo della cucina, con la tovaglia bianca che fa da vela a una nave corsara. Invece nei giorni di pioggia si rifugia nella casa di Teodoro, il suo cagnolino: è un po’ piccola, ma calda e confortevole. Alcune case sono invisibili e misteriose, come la Casa di Vetro, dove Zoe si chiude nei giorni tristi. Nessuno riesce a farla uscire, eccetto una persona: quando la mamma si inginocchia e le dice “Ti ascolto”, come per magia la casa di vetro scompare, e le nuvole di rabbia si dileguano. Sarà per questo che la casa preferita di Zoe è l’abbraccio della mamma. Quanti significati può avere la parola CASA? Può essere accogliente o respingente, concreta o metaforica, e racconta il mondo interiore del bambino.
    14,00 13,30
  • Cover_Il-calendario-dei-sogni-di-orso-Mirtillo

    Il calendario dei sogni di Orso Mirtillo

    Traduzione di Cinzia Sani Se ti impegni, ogni giorno può essere una festa. L’Orso Mirtillo e il suo nuovo amico ti sveleranno che rotolare giù da una collina può migliorare l’umore, che l’arcobaleno è un ponte verso il cielo e che un libro aperto alla pagina giusta è il luogo delle meraviglie. Il calendario magico di Orso Mirtillo aiuterà i sognatori grandi e piccoli a riempire le loro vite con curiosità, buone notizie, sentimenti positivi e misteri. Якщо спробувати, то кожен день може стати святом. Афиновий Ведмедик і його друг розкажуть, що настрій поліпшують і катання з гірки, і веселка — чарівний міст у небо, і книжка, яку ти розгорнеш на потрібній сторінці — там, де починаються дива... А ще Афиновий Ведмедик дарує чарівний календар, який допоможе маленьким і дорослим мрійникам наповнити своє життя цікавими справами, добрими новинами, яскравим настроєм і загадками. Il primo libro bilingue italiano-ucraino che crea un ponte per condividere sogni e speranze
    12,90 12,25
  • Cover_Ce-la-puoi-fare

    Ce la puoi fare

    Traduzione di Giulia Vallacqua Dicevano che non potevo cambiare il mondo, che non valeva la pena lottare. Ma dentro di me, una voce sussurrava: «Forse ce la puoi fare». Una bambina pianta un seme nel letto prosciugato di un fiume: il terreno è secco da tempo, il sole e il vento sono troppo violenti, e gli adulti del suo villaggio dicono che non vale la pena provarci. Giorno dopo giorno, però, dal seme nasce un germoglio, che si trasforma in un albero alto e forte. Presto anche altri seguono il suo esempio, e dove prima c’era solo terra inaridita ora c’è una foresta, che offre cibo e riparo: un nuovo ecosistema ricco e lussureggiante, nato da un seme minuscolo e dalla perseveranza di una bambina. È proprio quando ti dicono che non puoi farcela che trovi la forza di lottare... e cambiare il mondo
    13,50 12,82
  • Cover_La-fiera-dei-papà

    La fiera dei papà

    Venghino signori, venghino: la Fiera dei Papà è tornata in città! Ce n’è per tutti i gusti, dal Papà Tuttofare che monta, smonta e ripara, al Papà Avventura, armato di mappe, torce e bussole. Lasciatevi conquistare dai manicaretti del Papà Gourmet e non perdete le mirabolanti acrobazie del Papà Giostra. Ma in mezzo a tutta questa baraonda, ci sarà un papà anche per Flavio? Un libro delicato che celebra l’amore smisurato di tutti i genitori, che siano biologici o adottivi.
    14,00 13,30
  • Folena-Orsi_Almanacco-delle-stagioni_cover-DEF3

    L’Almanacco delle Stagioni

    Lo sai perché febbraio ha solo 28 giorni? O perché il primo mese dell’anno si chiama “gennaio”? Sai come costruire una casetta per le api o come intagliare una zucca per Halloween? L’Almanacco delle Stagioni ti accompagnerà per tutto l’anno alla scoperta di curiosità, proverbi, ricette e leggende provenienti da tutto il mondo. Dodici fiabe, una per ciascun mese, ti immergeranno in atmosfere incantate di culture vicine e lontane. Segui i consigli della Strega su come celebrare ciascuna ricorrenza con un pizzico di magia, e scopri i segreti per vivere ogni giorno in armonia con la natura. Un’opera impreziosita da meravigliose illustrazioni ad acquerello, che ai più piccoli insegna l’alternarsi dei mesi e delle stagioni e a tutti riserva sorprese e scoperte. Un libro per tutto l’anno che insegna ai bambini lo scorrere dei mesi e delle stagioni
    18,00 17,10
  • Ruiz-Mignone-Bosco_Nonno-viaggia_Cover-DEF3

    Nonno viaggia

    Ci sono viaggi che durano tutta una vita. Viaggi brevi, che durano solo pochi minuti, viaggi che non finiscono mai. Il nonno di Greta sta per partire e lei vorrebbe accompagnarlo, ma non è proprio possibile. A quanto sembra, Greta non ha l’attrezzatura adatta per affrontare un cammino tanto difficile. Però nonno e nipote possono iniziare dai preparativi e insieme partono per un viaggio alternativo, che ha dell’incredibile: esplorano la grande casa dei nonni piena di cimeli e ricordi preziosi. Ogni oggetto racconta una storia, ogni stanza trasporta in mondi lontani. La vasca da bagno sembra una nave pronta a salpare, le gambe del tavolino, dalla giusta angolazione, diventano vette altissime! Questa avventura cosi (stra)ordinaria prosegue per settimane, fino a quando una mattina la mamma di Greta le dice che il nonno è partito. La casa ormai e vuota, ma sul tavolino c’è una busta gialla: contiene le bellissime fotografie scattate durante l’ultimo viaggio che nonno e nipotina hanno vissuto insieme. Dalla penna del grande Sebastiano Ruiz-Mignone, un albo poetico che trasforma l’ordinario in straordinario
    14,50 13,77
  • Cover_I racconti di Bosco Alato

    I racconti di Bosco Alato

    Cosa fanno gli uccellini quando nessuno li guarda? Quali trame segrete si snodano tra i rami? La vita degli abitanti di Bosco Alato è serena, ma non per questo priva di avventure, fra gatti dispettosi e misteriosi intrusi. Fino a quando una coppia di umani si stabilisce in una casetta nel cuore del giardino. La merla Isotta non può tollerare una tale insubordinazione: Bosco Alato è il suo regno e tutti gli abitanti, dalla cinciallegra alla famiglia di topolini che vive nell’orto, sono i suoi sudditi! Ma giorno dopo giorno la nuova padrona di casa dimostrerà a Isotta e alla sua brigata che non tutti gli umani sono da temere, e che l’amicizia tra specie diverse è possibile. Quattro storie trasportano il lettore in un mondo alato… che esiste davvero! BOSCO ALATO esiste davvero! Sembra incredibile, ma è proprio così! I racconti di Bosco Alato è il primo libro che permette di incontrare i personaggi della storia. I merli, le cinciallegre, gli storni, le gazze, ma anche i gatti e i topolini che compongono la brigata di Isotta vivono felicemente nel giardino dell’autrice. Grazie a una telecamera che inquadra la mangiatoia, il lettore potrà sbirciare in diretta gli uccellini di Bosco Alato. La diretta e i contenuti video aggiuntivi sono accessibili tramite Qr Code. In collaborazione con Piantando, società Benefit che avvia e sostiene progetti a impatto sociale e ambientale. Chi acquisterà il libro accederà a contenuti tratti dalle riprese dei nidi per conoscere e sostenere il progetto, attivo nella riserva Silva in Abruzzo.
    15,50 14,72
  • Cover_L'officina-delle-nuove-opportunità

    L’officina delle nuove opportunità

    Zio Remo è un inventore geniale e per il nipotino ha costruito un regalo unico: un robottino di nome BR1 (Bruno per gli amici) che diventa subito il migliore amico di Ettore. Insieme vivono avventure incredibili e trascorrono giornate indimenticabili, fino a quando… Bruno cade nell’acqua del fiume e si spegne, forse per sempre. Ettore è disperato: deve già dire addio al suo nuovo amico? Ma lo zio non si perde d’animo: con amore, pazienza, qualche rinuncia e i giusti pezzi di ricambio, anche un cuore di metallo può tornare a battere. Così Ettore e zio Remo si rimboccano le maniche: è ora di inaugurare l’Officina delle Nuove Opportunità! Una storia sulla bellezza di affezionarsi e sull'opportunità di aggiustare ciò che sembra rotto per sempre Realizzato in collaborazione e con il patrocinio dell'associazione Etik-a Coccarda   Marchio Microeditoria di Qualità 2023
    14,00 13,30
  • Cover_Una-spinta-per-volare

    Una spinta per volare

    Davide adora l’altalena. Mentre dondola avanti e indietro, sogna di fluttuare nello spazio come un astronauta, galleggiare più leggero di una bolla di sapone o lanciarsi nel vento come l’uomo-cannone. Infiniti scenari prendono forma intorno a lui grazie al potere della sua fantasia. Anche Linda vorrebbe dondolare così veloce, ma ha troppa paura, e allora resta in attesa nella speranza che Davide scenda per giocare insieme. Lui invece la invita a provare. Mentre la spinge, Linda entra nel meraviglioso mondo dell’immaginazione: ora anche lei sogna di essere un’astronauta, poi una trapezista e ancora una tuffatrice olimpica. Ma il bello dell’altalena è che, se ci si stringe un po’, c’è spazio anche per due e si può fantasticare insieme. Una storia universale sulla condivisione e sullo sconfinato potere immaginifico dei bambini Realizzato in collaborazione e con il patrocinio della Fondazione Irene Coccarda   Marchio Microeditoria di Qualità 2023
    14,50 13,77
  • Vincenzi-Bosco_Yoga-che-emozione_Cover

    Yoga che emozione!

    Filippo si sta annoiando: mamma e papà sono troppo impegnati per badare a lui! Forse nel bosco troverà qualcuno con cui giocare… Ecco infatti Orso e Castoro, che ritrovano la serenità con la posizione della Bilancia, mentre Lepre e Ghiro eseguono insieme il Saluto al Sole. Un po’ di relax è ciò che ci vuole per Tartaruga, che con la posizione del Guerriero si sente più distesa e positiva. Perché non provi anche tu? Insieme a Filippo scoprirai tutte le emozioni dello yoga, in un libro unico fatto di suoni e movimento, per leggere, conoscersi e giocare. Perché questo non è un semplice albo: è un ALBO-GIOCO! In collaborazione con l'associazione Yoga in Fiore, con video tutorial e melodie originali composte dall'autrice e musicoterapeuta Elisa Vincenzi
    14,90 14,15
  • Rimau-Cregut_Non-imparerò-mai-a-volare_Cover

    (Non) imparerò (mai) a volare

    Capita a tutti di sentirsi persi. A volte gli ostacoli che abbiamo di fronte ci sembrano montagne invalicabili, e non vediamo alcuna via d’uscita. Perciò gettiamo la spugna ancora prima di tentare. Si sente proprio così il protagonista di questa storia, un pettirosso che non ha alcuna intenzione di lasciare il suo nido. Non imparerà mai a volare, ne è certo, quindi tanto vale rinunciare. È convinto che le sue ali non siano abbastanza forti e che i suoi amici rideranno di lui quando cadrà. Ma la sua maestra di volo gli rivela un segreto, anzi due: non si impara a fare nulla se si ha paura di sbagliare, ma soprattutto, a volte basta cambiare prospettiva per trasformare un fallimento in una bellissima avventura. Una storia da leggere in due direzioni, perché a volte basta guardare le cose da un altro punto di vista
    14,50 13,77
  • Cover_La neve sul mare

    La neve sul mare

    Sofia sa cos’è la neve, ma non l’ha mai vista: abita vicino al mare e lì non fa mai abbastanza freddo… fino a quando una mattina la mamma la sveglia esclamando: “Nevica!”. Tutta la famiglia corre ad ammirare lo spettacolo straordinario della neve sul mare. Sofia scopre che le onde salate sciolgono i fiocchi caduti sulla riva e che ogni cristallo, visto al microscopio, è unico e speciale come ciascuno di noi. Con mamma e papà costruisce il suo primo pupazzo di neve, prepara una deliziosa granita e realizza una palla di vetro magica, così la neve potrà cadere tutto l’anno. Perché non provi anche tu? Dopo aver letto la storia, troverai tutorial, giochi ed esperimenti scientifici da fare da solo o con i tuoi amici, per rendere ancora più speciale l’arrivo della neve. Perché questo non è un semplice albo, ma un ALBO-GIOCO!  Tante attività per divertirsi da soli o in compagnia, nelle giornate di neve o nell'attesa che arrivino!
    15,50 14,72
  • Mendini_Ci vuole tempo_cover DEF

    Ci vuole tempo. La storia dell’evoluzione raccontata da un sasso

    Questa storia comincia con una pagina bianca. Non il nulla, ma un vuoto pieno di luce, e in questa luce improvvisamente… nasce un sassolino! Minuscolo spettatore dell’evoluzione, il sassolino racconta la storia della Terra, dalla nascita dei primi organismi alla contemporaneità. È una storia lunga e lenta, perché per le cose straordinarie come questa ci vuole tanta pazienza: milioni, anzi, miliardi di anni. Ma vale la pena aspettare, perché alla fine scoprirai un segreto sensazionale: qualcosa di molto prezioso si cela dentro ogni cosa, rocce, piante, animali… e anche dentro di te! E guardando bene da vicino, noterai che la storia può ricominciare da capo… Un libro che racconta l’origine dell’universo, e di noi stessi. Un albo che insegna ad amare la lentezza. Un albo LENTO per riscoprire il valore della PAZIENZA. Un sasso tanto PICCOLO insegna che ci vuole tempo per le cose tanto GRANDI
    15,50 14,72
  • Vincenzi-Bolometti_C'era una volta un gioco_Cover DEF3

    C’era una volta un gioco

    Che noia! Dopo mesi trascorsi chiusi in casa, hai così tanta voglia di divertirti che non sai da dove cominciare. E allora perché non riscoprire i giochi di una volta? Nella mitica soffitta della nonna, Chiara ha trovato un vecchio libro con le pagine ingiallite dal tempo e ha deciso di portarlo a scuola. Ci sono molti nomi strani come la campana, la cavallina, la corsa con i sacchi e il gioco dell’oca. Basta una ruota di bicicletta o una corda per creare tanti passatempi diversi! Sono giochi senza tempo, in grado di unire nonni, genitori e nipotini. Perché non provi anche tu? Tutto quello che ti serve sono i tuoi amici, un pizzico di curiosità e tanta voglia di sperimentare. Immergiti nel primo ALBO-GIOCO MIMebù:
    • Dopo aver letto la storia ti aspettano tanti GIOCHI e PASSATEMPI con istruzioni da seguire passo dopo passo.
    • L’albo include un QR Code con dieci VIDEO TUTORIAL che ti aiuteranno a costruire trottole, aquiloni e molto altro.
    • I risguardi del libro si trasformano in due TABELLONI DA GIOCO: ritaglia i dadi e le pedine e sfida i tuoi amici a Scale e Serpenti o al Gioco dell'Oca.
    16,00 15,20
  • Cover_il bambino che guarda con le mani

    Il bambino che guarda con le mani

    , ,
    Traduzione di Laura Rescio Qual è il modo giusto per trattare la disabilità? Kamil è un bambino come tutti gli altri: è allegro e vivace, ha cinque anni, va all’asilo e ama fare battute stupide. Ma allora cosa lo rende speciale? È cieco dalla nascita. Non è stato semplice crescere con una disabilità visiva, ma con l’aiuto dei suoi cari Kamil ha imparato ad affinare l’udito, allenare la fantasia e “guardare con le mani”. La sua visione della vita è ricca, ironica, a volte divertente, a volte toccante. Ma allora è davvero così diverso dagli altri? Le avventure di Kamil, con le sue sfide e i suoi successi, ci ricordano una cosa che non dobbiamo dimenticare mai e che tutti abbiamo in comune: se lo vogliamo, possiamo riuscire a fare qualsiasi cosa! Un libro sulla rottura delle barriere, perché anche un bambino cieco può fare qualsiasi cosa "Il bambino che guarda con le mani" è disponibile anche in edizione ebook sulle principali piattaforme (Amazon Kindle, Kobo, Apple Libri, IBS...) e audiolibro (disponibile su Streetlibil NarratoreGoogle Play, ora anche su Audible e Storytel) Scopri l'edizione inglese!
    14,90 14,15
  • Cover_Lettera di un quasi fratello

    Lettera di un (quasi) fratello a una (quasi) sorella

    Cara (quasi) sorella, ormai ci siamo... La mamma mi ha detto che atterrerai in casa nostra quando non riuscirà più a vedersi i piedi. Quindi manca pochissimo! Sono tante le cose che devi sapere, ma non temere, posso insegnartele io. Conosco i giochi più divertenti, i passatempi migliori contro la noia e, se verrai con me nella caverna sotto al letto, ti svelerò il mio tesoro. Insieme potremo fare un mucchio di cose e ti spiegherò come funziona il mondo degli adulti. Devi sapere che i grandi hanno tante regole: meglio essere pronti! Mamma, papà e io non vediamo l’ora di incontrarti. Ah, dimenticavo! Abbiamo anche un gatto di nome Poco. Si chiama così perché la mamma dice sempre che basta poco per essere felici. Ti aspetto. Un albo intimo, scanzonato, profondo per accogliere in famiglia un nuovo arrivo
    14,50 13,77
  • Copertina Tu sei MUSICA

    Tu sei MUSICA

    Sei pronto per il tuo primo incontro con la musica? Mettiti comodo, apri bene le orecchie e leggi, guarda, ascolta questo albo illustrato fatto di suoni, parole e immagini. Attraverso un QR Code potrai collegarti a una playlist YouTube composta da 12 tracce musicali che, pagina dopo pagina, ti accompagneranno durante la lettura. Scoprirai che esistono musiche leggere come piume nella neve, mentre altre scavano nella terra come le radici di un albero. Lasciati trasportare in ambientazioni uniche, cullato da melodie sempre diverse. Perché ci sono musiche di ogni genere e ognuno può scegliere la sua. Ma soprattutto, ognuno ha una musica dentro di sé. La senti anche tu? Un albo che accompagna i bambini in una danza fatta di note, parole e colori.
    14,50 13,77
  • Cover_Il cassetto dei ricordi

    Il cassetto dei ricordi

    Isabella si sveglia all’improvviso: il suo cassetto dei tesori è stato aperto! Sono tutti in disordine e ora bisogna contarli per sicurezza: un dentino da latte, la casetta di una lumaca, una sveglia senza lancette, il quadrifoglio trovato durante una passeggiata con il nonno. Eppure c’è qualcosa che non va… È una sensazione, Isabella non sa bene come spiegarlo, ma ne è sicura: manca un RICORDO! Lo cerca ovunque in casa senza trovarlo. Allora esce in giardino e finalmente lo vede: è quello il ricordo che cercava! Un ricordo che sa di vento tra i capelli, dell’odore salmastro del mare, di braccia forti che ti stringono e del rumore di quel campanello… Un ricordo che sa di infanzia. Un albo che ci immerge nella profondità dei ricordi e ci mostra che i tesori più preziosi sono quelli che lasciano un segno.
    14,50 13,77
  • Copertina Perché i cani non parlano

    Perché i cani non parlano

    I cani non possono parlare, lo sanno tutti! Ma siamo proprio sicuri che sia sempre stato così? Una volta uomini e cani vivevano alla pari, ognuno con il proprio gatto o il proprio pesce rosso. La vita scorreva tranquilla e tutti gli anni la comunità si riuniva al cospetto del saggio re, il grande Mastino Tibetano. Ma allora cosa può essere successo? E come mai i cani continuano ad annusarsi il sedere come se cercassero qualcosa… o forse qualcuno? Che sia stato forse quel sonoro, inaspettato, disdicevole, irriverente... No, non posso dirvelo. Venite a scoprirlo se siete curiosi! Siete pronti per svelare il più grande segreto del migliore amico dell’uomo? Armatevi di lente d'ingrandimento e cappello da investigatore, perché questo è il PRIMO GIALLO PER PICCOLI LETTORI!
    13,50 12,82
  • Copertina I colori della pioggia

    I colori della pioggia

    La pioggia è una seccatura per tutti: c’è chi ha appena steso i panni, chi dovrà rilavare la macchina, chi si ritrova con la messa in piega rovinata… Ma Martino non è d’accordo: lui adora la pioggia! Cosa state aspettando? Presto, afferrate mantella e stivali e venite con noi. I giorni di pioggia sono un’occasione perfetta per tuffarsi nelle pozzanghere, far galleggiare le barchette di carta, osservare le figure disegnate dalle goccioline sui vetri e alla fine, con il naso all’insù, aspettare che arrivi l’arcobaleno. Sì, perché la pioggia non è affatto grigia e triste come tutti pensano, ma ha tanti divertentissimi colori! Un albo che insegna a trovare i colori nei temporali della vita. CLICCA QUI PER SCOPRIRE L'EBOOK INTERATTIVO!
    13,50 12,82
  • Copertina NUDA

    NUDA

    Come sarò da grande? Una bambina alle prese con la crescita si pone molte domande, alcune delle quali ritenute dai più un po’ scottanti. La nudità infatti sembra essere ancora un tabù! Ma che male c’è a conoscere il proprio corpo? In fondo, siamo fatti così! È arrivato il momento di spogliarsi di ogni pregiudizio e ammirare la bellezza della natura in tutte le sue forme. Incontriamo Aida, che viene da un posto molto caldo e ha la pelle scura; dove vive Erik invece nevica spesso e la pelle è bianca come il latte; Liang infine ha due piccoli occhi a mandorla e nel suo paese ci sono addirittura i panda! Anche gli adulti sono molto diversi tra loro: entriamo allora negli spogliatoi di una piscina, per scoprire che ogni persona – vecchia o giovane, alta o bassa, magra o grassa – è unica, ed è proprio questo il bello. Sai che noia se fossimo tutti identici! Ma allora, che importa come sarò da grande?! Perché al di là delle differenze, la mia famiglia e i miei amici mi vorranno bene ugualmente.

    Un albo che mette a nudo le discriminazioni esaltando la bellezza della diversità.

    13,50 12,82
  • Copertina Cercasi RE!

    Cercasi RE!

    Succede che un giorno ti svegli e sei sicuro (almeno, quasi sicuro) di essere un RE. Ma il castello dove ti trovi non è il tuo castello. E dove sono finiti i cavalieri e la servitù? Anche i mobili sono spariti! E com’è che solo tu puoi vedere la corona che hai in testa e il tappeto rosso su cui cammini? È proprio quello che succede al RE di questa storia: forse il suo regno è andato perduto, o forse rubato. Forse qualche incantesimo... È ora di mettersi in viaggio per ritrovarlo! Attraverso i Regni della Discordia e della Gioia, della Solitudine e degli Arroganti, dei Forti, dei Politici e delle Differenze, riuscirà il nostro RE a trovare un luogo adatto a lui, dove poter essere finalmente se stesso? E soprattutto, dove anche gli altri vedano la sua corona? Non c’è gioia senza dolore, non esiste forza senza debolezza, non c’è incontro senza diversità.
    13,50 12,82
  • Cosa-ce-soffitta

    Cosa c’è in soffitta?

    Mangiadischi, macinacaffè, scaldaletto, calamaio… Parole strane quanto gli oggetti antichi e misteriosi che Chiara scopre durante una vacanza a casa della nonna. “E questo cos’è?”, “A cosa serve?”, domanda la bambina ascoltando le giocose filastrocche della nonna: così scopre che una volta il ferro da stiro si scaldava con le braci o che per andare in bagno si doveva uscire fuori di casa! E chissà che una vecchia macchina da scrivere non le metta voglia di raccontare le sue scoperte… Un albo capace di suscitare la nostalgia del lettore adulto e la curiosità dei bambini.
    13,50 12,82