Spedizioni gratuite per acquisti oltre i 25€
Spedizioni gratuite per acquisti oltre i 25€

narrativa 12+

Filters

Visualizzando tutti i 6 prodotti

Visualizza 12/24/Tutto

Please add widgets to the WooCommerce Filters widget area in Appearance > Widgets

6 products

Logo Scacciapensieri

Scacciapensieri raccoglie tutti i titoli di narrativa, senza distinzioni d’età. Il nome rivela l’intento di MIMebù – e in particolare di questa collana – di regalare ai lettori storie piacevoli, leggere (ma non frivole!) che permettano di allontanarsi per un momento dal turbinio della quotidianità per entrare nel mondo parallelo della lettura.

  • Il club degli insolenti

    Il Club degli Insolenti

    ,
    Illustrazioni di Giulia Iori Giò stavolta l’ha combinata grossa! Quella che voleva essere una vendetta innocente le è sfuggita di mano e non potrà nemmeno contare sull’aiuto del Club degli Insolenti! Ma facciamo un passo indietro: com’è iniziato tutto? La vita alle medie, si sa, non è affatto semplice, soprattutto se i tuoi migliori amici sono dei tipi un po’ “diversi”: come Rita, che si è da poco trasferita in città e si sente un pesce fuor d’acqua; o come Leonardo, un asperger geniale e ipersensibile, ma impacciato nelle relazioni con i coetanei; lo sa bene Jana, che vuole diventare una calciatrice ma le sue zie le regalano tutù da ballerina; per non parlare di Giacomo, che dalla sua sedia a rotelle è sempre pronto a sostenere gli amici. A dar loro voce sarà proprio Giò, sfrontata come i suoi capelli rossi, chiacchierona, polemica e un po’ rompiscatole. La missione del Club? Riparare i torti che i membri subiscono. Per incoraggiarli, Giacomo racconta le vite di quattro personaggi famosi che ce l’hanno fatta nonostante le difficoltà: Bebe Vio, Mama Africa, Satoshi Tajri e J.K.Rowling. Un libro dedicato agli amici, che hanno inventato un ponte dove gli altri vedevano solo un muro
    14,50 13,77
  • Cover_Orlando investigatore

    L’Orlando investigatore

    ,
    Illustrazioni di Sonia Magrini Monteparduzzo è una frazione dimenticata tra gli Appennini, un posto “piatto e monotono”, come lo descrive Orlando, che ha 13 anni e il sogno di diventare scrittore… un sogno lontano tanto quanto il liceo classico che vorrebbe frequentare. Da un giorno all’altro tutto cambia: la vita di provincia viene sconvolta da una serie di eventi tragici e sospetti. Un omicida a Monteparduzzo? Possibile? Spuntano giornalisti e curiosi da ogni dove, la polizia non fa progressi nelle indagini e il mistero si infittisce. È l’occasione giusta per Orlando: ci sono tutti gli ingredienti per dimostrare il suo talento di scrittore e scrivere un giallo! Un giallo mozzafiato che terrà svegli anche i lettori più impavidi! Coccarda Il romanzo ha ricevuto una Menzione al premio Giallo Garda 2021 nella sezione INEDITI!
    15,00 14,25
  • Copertina Valdombra

    Valdombra

    ,
    Illustrazioni di Greta Mainardi Prima della catastrofe, Isadora Lucerna trascorreva le giornate aiutando il padre nel suo laboratorio di candele: un bene di prima necessità per chi vive a Valdombra, in un borgo incastrato tra le montagne che oscurano il sole. Ma una notte la terra trema e le case crollano senza spiegazione. Clotilde, l’allevatrice di api da cui Isadora si rifornisce per la cera, le rivela una leggenda quasi dimenticata: si narra che un’antica creatura, il Mirabile Criptide, viva sotto la terra e che il suo respiro la faccia tremare. Isa sa che nessuno potrà mai crederle, quindi decide di agire in segreto: l’occasione si presenta quando il padre si rivolge al portamissive Anselmo affinché accompagni i figli in un luogo sicuro. Isa si trova a formare un’inevitabile alleanza con Anselmo, che sembra nascondere un segreto, e il fratellino Teo, da sempre troppo saggio per la sua età. Nel loro viaggio alla ricerca del Mirabile Criptide scopriranno molte cose, su Valdombra e su loro stessi, e nulla sarà più come prima... Il libro contiene la mappa di Valdombra e un diario di viaggio con 20 pagine a colori!   CoccardaFinalista del Premio Letterario Battello a Vapore 2019! Motivazione della Giuria: Non tutte le oscurità fanno paura. In una valle incantevole e profumata di fiori, ma chiusa fra due montagne, dalle giornate corte e le notti lunghissime, i candelai rischiarano il buio, fabbricando lumi con la cera d'api. Un giorno, però, le api scompaiono e la terra comincia a tremare, come se nel suo ventre fosse prigioniero un drago. Un racconto d'avventura, ricco di suspense e atmosfera, per ricordare ai viaggiatori della fantasia che una mappa non dice dove si deve, ma dove si può andare...  

    pulsante valdombra

    15,50 14,72
  • Copertina La mia vita a 13 anni e mezzo

    La mia vita a #13 anni e mezzo

    Illustrazioni di J.F. Hunde Nina e Marika sono tornate… e non sono sole! Con loro i personaggi di sempre, ma anche nuovi bizzarri amici come Eddy, una vicina di casa accumulatrice compulsiva; Alessio, l’insopportabile compagno di banco; Nadia, esperta di nail art; Pino e la sua gelosissima fidanzata. La scuola media è agli sgoccioli ed è arrivato il momento di fare delle scelte. Nina si sente disorientata: è convinta che se la vita a 13 anni e mezzo fosse una frittella, avrebbe almeno 13 modi e mezzo per sbagliare la ricetta. E adesso che perfino Marika segue la teoria che “sbagliare fa bene”, chi le dirà che cosa fare? Chi la sgriderà per i suoi errori? Se poi ci si mette pure una sciagura che costringe tutti a rimanere chiusi in casa, diventare grande può essere una vera e propria corsa a ostacoli! Eppure, anche in un periodo così difficile, Nina una cosa l’ha capita: la normalità è bella. È bella e basta! E se la normalità è bella e basta, significa che hai una bella vita. Crescere non è mai stato così divertente! Dai un'occhiata al primo libro della serie: La mia vita a #13 anni!
    13,00 12,35
  • I segreti di Huck

    I segreti di Huck

    Quando Huck viene lasciato al centro di addestramento cinofilo Saffri, Martina ne è subito affascinata. La folta pelliccia cenerina e gli occhi straordinariamente espressivi del cane nascondono un’identità misteriosa che chiede di essere svelata. La panchina di un parco è occasione di incontro fra Alex e Irene, che da giorni si lanciano sguardi furtivi. Sarà lei a vincere l’imbarazzo muovendo il primo passo. In un’estate torrida tre ragazzi di sedici anni e un cane dal passato sconosciuto intrecciano le loro vite inscindibilmente. Martina è stata abbandonata dalla madre quando era ancora piccola, Alex non ha il permesso di incontrare il padre ex-carcerato, Irene vive da vicino la malattia della nonna e Huck è passato attraverso tante umanità diverse, conoscendo la paura e l’abbandono. Un viaggio intrapreso per svelare i segreti di un cane unirà i destini dei tre protagonisti, che scopriranno se stessi e proveranno sulla propria pelle sentimenti ed emozioni inediti. Tre ragazzi e un cane si ribellano al destino che gli adulti hanno scritto per loro.
    15,50 14,72
  • Cover_La mia vita a 13 anni

    La mia vita a #13 anni

    Illustrazioni di J.F. Hunde Nina ha 13 anni e una gatta di nome Marika, che presto compirà 113 mesi, 13 settimane e 13 giorni. Ma 13 è anche l’età che dimostrano i genitori di Nina: un padre incollato alla poltrona e una madre che strilla a 113 decibel. Nina sarebbe anche una ragazzina come le altre, se non fosse per un dettaglio che rende la sua vita fuori dal comune: Marika parla! Nina ha provato a raccontare la sua storia sui social, ma nessuno le crede. Così ha deciso di scrivere una specie di diario. È certa che, prima o poi, un editore simpatico lo pubblicherà. Divertente, ironico, graffiante come gli artigli di una gatta.
    12,50 11,87